Biografia


Matteo D'Urso è un programmatore nonchè web-master e web-designer freelance.
Nasce a Catania il 9 ottobre 1988 e all'età di anni inizia a mettere le mani su di una tastiera per poi non abbandonarla mai più.

Il primo approccio

Inizia a dilettarsi in quello che è un mondo informatico molto lontano da quello che è oggi. Un mondo fatto di caratteri verdi su sfondo nero senza nemmeno quello che oggi conosciamo come internet. Così spinto dalla volontà di far fare al pc quello che lui gli impone, inizia a studiare il suo primo linguaggio di programmazione, il pascal. Analizza e modifica dei codici di calcolo sviluppati in ambito scolastico.
Così tra input numerici e algoritmi di calcolo di potenze elettriche, Matteo inizia a comprendere quali siano le possibilità della programmazione e continua a smanettare riprogrammando anche l'MS-DOS, sistema che di certo non offriva le possibilità che offrono i sistemi operativi di oggi.
Dopo qualche anno arriva il primo contatto con quello che è la base dei sistemi operativi moderni: Windows 3.x. Tutto cambiava e Matteo si appassiona ancora di più al mondo informatico. Ed ecco che arriva Windows 95 e successivamente Windows 98. I pc erano il veloce evoluzione e Matteo ha sempre più sete di conoscenza.

Arriva internet

All'età di 14 anni Matteo per la prima volta si collega ad internet. Un mondo tutto nuovo, completamente diverso da quello che era abituato a vedere in un monitor. Adesso le distrazioni sono molte e per un periodo Matteo inizia ad utilizzare il pc come un utente comune.

Lo studio

A 15 anni Matteo decide di abbandonare l'istruzione superiore, perchè e interessato a studiare solo quello che piace a lui. Così egli si iscrive ad un corso di formazione di "Operatore Terminalista Software Applicativo".
Continua a studiare materie della scuola dell'obbligo ma ha la possibilità di dedicarsi a quello che era l'informatica. Contabilità svolta su excel, trascrizioni su word e prove interdisciplinari erano la quotidianità di Matteo, fin quando i suoi professori di informatica lo spingono verso l'HTML ed il PHP. Matteo inizia a studiare la programmazione in ambito web e ad oggi continua da autodidatta in diversi linguaggi.

Il lavoro

Matteo si affaccia al mondo del lavoro nel settore elettrico. Lavora in un azienda che si occupa di impiantistica a 360°, specializzata in energie rinnovabili. Le capacità informatica acquisite negli anni gli permettono di affacciarsi a nuovi campi quali il l'installazione di sistemi di monitoraggio e gestione di impianti fotovoltaici, oltre all'installazione degli impianti stessi.

Competenze

Matteo oggi vanta delle discrete conoscenze informatiche acquisite negli anni, tra le quali:

Linguaggi

Diversi sono i linguaggi di pogrammazione attualmente conosciuti e utilizzati da Matteo, tra i quali si evidenziano i seguenti: